organizza presso la Casa Circondariale “Cantiello e Gaeta” spettacoli di cabaret interpretati da un gruppo di detenuti e in prospettiva una commedia corale originale,  proveniente dalle narrazioni autobiografiche dei detenuti coinvolti nel progetto. Le tappe del prossimo tour potrebbero inoltre comprendere la raccolta fondi per il progetto editoriale dell'associazione.

AIUTACI CON UNA DONAZIONE A MANTENERE ATTIVI I NOSTRI PROGETTI: SIAMO UNA ONLUS!!

Ammontare:

             

ASCOM sostiene le attività dei laboratori di Artiviamoci fornendo visibilità alle opere, favorendo punti di esposizione, proposte di collocazione, vendita e committenze.

La Fondazione SociAL ha appoggiato e finanziato i laboratori d’arte nel carcere per due anni (bando 2014). Il progetto si è sviluppato sul tema “Povero nemico”, realizzato anche nel laboratorio esterno Il contributo di SociAL è stato fondamentale per ampliare e far decollare le attività in più direzioni.

                

La Compagnia a di San Paolo sostiene il progetto Artiviamoci nell’ambito del Bando Progetto Libero 2016.

torna su